Cosenza
 

Cosenza: pubblicato l'avviso per l'acquisizione delle domande di assegnazione di posteggi presso la nuova area mercatale dell'Arenella

Il Comune di Cosenza ha pubblicato l'avviso per l'acquisizione delle domande di assegnazione di posteggi presso la nuova area mercatale alimentare dell'Arenella, riservato ai titolari di posteggi presso l'area mercatale temporaneamente dismessa di via Asmara.

Ne ha dato notizia il dirigente del Settore attività produttive di Palazzo dei Bruzi, avv.Francesco Giovinazzo.

Possono presentare domanda di assegnazione dei posteggi i commercianti ambulanti, nonché gli imprenditori agricoli, già assegnatari di posteggio presso la sede dismessa di via Asmara, muniti di regolare concessione rilasciata nel 2010 e in scadenza il 31 dicembre di quest'anno.

I nuovi posteggi disponibili nella nuova sede mercatale dell'Arenella saranno assegnati agli esercenti interessati che:

a) ne facciano espressa domanda;

b) risultino titolari dell'autorizzazione al commercio su aree pubbliche e che siano in possesso di tutti i requisiti per l'esercizio dell'attività, ivi compresi i requisiti sanitari e previo l'ottenimento di un nuovo documento di registrazione ASP, ove previsto;

c) risultino utilmente inseriti nelle apposite graduatorie formulate nell'anno 2010 nonché destinatari dei provvedimenti autorizzativi per l'occupazione di box o di posteggi scoperti nell'area mercatale di via Asmara;

d) risultino in regola con gli obblighi del pagamento di tasse e tributi statali e comunali;

e) risultino in regola con gli obblighi del pagamento di tasse, tributi e diritti dovuti al Comune di Cosenza ed in particolare con il pagamento del canone annuale per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche.

La domanda, pena la sua inammissibilità/esclusione, dovrà inderogabilmente pervenire al protocollo generale del Comune di Cosenza – piazza E. Cenisio – Palazzo Ferrari – 1° piano - a mani – ovvero via PEC all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , inderogabilmente entro le ore 12,00 del prossimo 3 giugno 2020. La domanda, pena esclusione, dovrà essere firmata e completa di copia del documento di identità del sottoscrittore, ovvero del permesso di soggiorno (per i cittadini extracomuitari). Alla domanda dovrà essere, altresì, allegata ulteriore documentazione secondo le indicazioni dell'avviso e dello schema ad esso allegato.

Nell'avviso pubblicato dal Settore attività economiche e produttive si precisa, inoltre, che, ferma restando l'assegnazione prioritaria dei posteggi a tutti coloro che alla data di approvazione della relativa delibera risultino già in possesso dei requisiti prescritti e fatti salvi i provvedimenti di eventuale decadenza e/o revoca dell'autorizzazione, i posti rimanenti potranno comunque essere assegnati a coloro che si metteranno in regola anche successivamente all'adozione, fino all'assegnazione del posteggio, nei limiti dei posti disponibili.

Il bando precisa ancora che:

- ove i posteggi non risultassero disponibili per tutti gli operatori commerciali aventi titolo, l'Amministrazione Comunale si riserva di individuare altra area idonea, anche immediatamente adiacente alla sede dell'Arenella, dove collocare i venditori coltivatori diretti, ovvero gli operatori che intendono presenziare al mercato solo nelle giornate del venerdì e del sabato;

- i titolari dei posteggi temporaneamente soppressi, ai sensi dell'art. 6, co. 6, della L.R. n. 18/99, avranno priorità assoluta nell'assegnazione di nuovi posteggi quale che sia la merceologia trattata e fermo il possesso dei requisiti ed il ricorrere degli altri presupposti previsti.

L'assegnazione dei posteggi avrà comunque carattere sperimentale, fino alla durata dello spostamento del mercato e comunque non oltre la durata della concessione originaria (31 dicembre 2020), salvo eventuali proroghe ed il rispetto delle priorità di legge. La riassegnazione dei posteggi presso il mercato dell'Arenella sarà dettagliatamente specificata con un successivo atto, tenuto conto delle domande effettivamente pervenute e dei posti che si renderanno disponibili, in conformità alle prescrizioni tecniche e sanitarie relative alla effettiva utilizzabilità dell'area.

L'avviso integrale può essere consultato nella sezione Bandi di gara ed avvisi dell'home page del Comune di Cosenza (www.comune.cosenza.it). Nella stessa sezione può essere scaricato il modello di domanda.