Cosenza
 

Cariati, cumuli di rifiuti in strada. Il Codacons: "Con il caldo salute in pericolo"

Oramai i rifiuti lasciati per strada ed i sacchi indifferenziati abbandonati non risparmiano neanche le vie del centro.

Uno spettacolo vergognoso proprio in quella che è conosciuta come una delle perle dello jonio calabrese.

Durissimo il Codacons nel denunciare l'incuria ed il degrado a Cariati.

Una situazione che umilia i Cittadini e che lascia sgomenti i turisti.

Il Codacons ha provveduto a diffidare l'amministrazione comunale «richiedendo la pulizia immediata delle strade».

Se lunedì la situazione rimarrà inalterata, provvederemo a formalizzare una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

C'è il rischio di allarme sanitario per colpa dei rifiuti abbandonati sotto il sole.

Infatti l'immondizia nelle strade determina scarsa igiene che può portare a malattie infettive.

Una vera e propria emergenza della spazzatura, che evidentemente è stata sottovalutata dall'amministrazione comunale.

Ci vengono segnalate - continua il Codacons - squadre di topi che assaltano i sacchi di rifiuti e questo lascia ipotizzare un problema importante per la diffusione di malattie.

Intanto la situazione è destinata a peggiorare, senza un immediato intervento di bonifica.

Per questo l'emergenza deve essere risolta immediatamente- conclude la nota del Codacons - caso contrario saremo costretti a presentare una denuncia in Procura.